Collezione: Il Podere alla Quercia - La Ceriola

Il Podere alla Quercia – La Ceriola è un’azienda a conduzione familiare che, fin dalla fine del 1800, lavora nel settore della viticoltura dimostrando passione e rispetto per il terreno e per le viti. Emozione, equilibrio e gusto avvolgente caratterizzano i vini del Podere alla Quercia che dimostrano una qualità senza compromessi.

La Società Agricola Podere alla Quercia di Facchin Fabio e Stenco Ornella è situata nei Colli Euganei dalla fine del 1800, dove, nonostante le difficoltà a cui è stata sottoposta la viticoltura in quegli anni (oidio, peronospora e fillossera), la famiglia Facchin è riuscita a lavorare con amore e dedizione. Il bisnonno di Fabio, Felice, riuscì con grandi sacrifici, ad acquistare una nuova terra e a iniziare una nuova vita grazie alla sua grande inventiva e voglia di fare. Nel 1989 Fabio prende le redini dell’azienda insieme alla moglie Ornella dando il via alla quarta generazione di produttori di vino: egli è riuscito a conciliare la passione per il territorio con il più avanzato progresso tecnologico in campo enologico. All’inizio del nuovo millennio, infatti, le nuove esigenze di mercato stimolano l’azienda a dare una svolta radicale alla propria attività e, grazie all’importante collaborazione con l’enologo Boaretti Andrea, a dar vita a una nuova linea di produzione specializzata nella lavorazione di vini spumanti di qualità dei Colli Euganei. Nel 2005 viene inserita una nuova linea di spumantizzazione e l’imbottigliamento isobarico: per tutti questi motivi Podere alla Quercia è una delle poche aziende agricole dei Colli Euganei ad avere una filiera completa che va dalla vite alla bottiglia confezionata.

Podere alla Quercia si trova nel cuore del Veneto, nello splendido territorio dei Colli Euganei in provincia di Padova, al centro di una zona vocata fin dall’antichità alla coltivazione della vite e dell’ulivo. Questa stessa zona è stata riconosciuta dall’ultimo disciplinare del 2010 come zona DOC e DOCG.

Con le uve coltivate nei comuni di Vo’, Lozzo Atestino, Cinto Euganeo e Baone, si producono in media ogni anno circa 400.000 bottiglie lavorando su circa 30 ettari di filari di viti.

La difesa dai parassiti, come insetti e microfunghi, è fatta secondo tecniche che comportano il minor impatto ambientale e che permettono, nel contempo, anche un miglioramento qualitativo della produzione. 

La terra, l’esposizione, una quotidiana brezza e l’escursione termica tra il giorno e la notte caratterizzano l’unicità del territorio del Podere alla Quercia e la qualità delle vigne che danno uve eccelse.

0 prodotti

Spiacenti, non ci sono prodotti in questa collezione